BT Arise II - шаблон joomla Продвижение
  • slied1

    slied1

  • slied2

    slied2

  • slied3

    slied3

Ultime Sentenze

Newsletter Terracino
Rimani aggiornato con le nostre news

Richiesta Informazioni

Ultime News

LE FATTURE DEI GESTORI TELEFONICI VANNO CONTROLLATE ATTENTAMENTE

Post on 17 Marzo 2016

CONTRATTI DI TELEFONIA: LE SOMME ADDEBITATE SENZA ALCUNA GIUSTIFICAZIONI NON SONO DOVUTE.

L'Agicom, provedimento num. 14620/2014, ha accolto la richiesta di restituzione di somme addebitate in un contratto di telefonia fissa, sotto la voce "aggiornamento corrispettivi servizi", per violazione di quanto previsto dal 1 comma della Delibera  n. 179/3/CPS.

Il consumatore, titolare   di un contratto di telefonia fissa - tutto inclusso -  vedeva addebitarsi, sotto la voce aggiornamento corrispettivi servizi  e consegna elenchi telefonici, una somma di €. 9,44. Importo che contestato, prima a mezzo reclamo, senza ricevere alcuna risposta. Seconda fase innanzi al Corecom Campania, dove non si addiveniva ad un accordo ed infine veniva presentata istanza all'Agicom.

L'Agicom accoglieva la domanda condannando il gestore telefonico a rimborsare qunato illeggitimamente addebitato e riconosceva un indennizzo per la mancata risposta a reclamo secondo quanto disposto dalla Delibera n. 73/11/Cons.     agicom14620-2014